Passa ai contenuti principali

Post

Parallel equilibrium

Parallel equilibrium (2017) Ink drawing on Paper by Maurizio Puglisi


Post recenti

Ohhh, Really?

Ohhh, Really? Ink drawing by Maurizio Puglisi




Pepe

Pepe
Ink pen on paper
Maurizio Puglisi
2017

Il giudice distrettuale

Il giudice distrettuale

Notate, viandanti, le profonde erosioni
che il vento e la pioggia mi hanno impresso sulla lapide -
come se una Nemesi o un odio intangibili
mi segnassero contro dei punti,
per distruggere, non per salvare, la mia memoria.
Ero in vita il Giudice distrettuale, uno che incideva tacche,
decidendo i casi sui punti che gli avvocati segnavano,
e non sulla giustizia del fatto.
O vento, o pioggia, lasciate in pace la mia lapide!
Perché peggio dell’ira di chi ha subíto il torto,
peggio delle maledizioni dei poveri,
fu il giacermene senza parola, e vedere ben chiaro
che anche Hod Putt l’assassino,
impiccato per mia sentenza,
era, in confronto a me, un innocente.


Edgar Lee Masters, Antologia di Spoon River
trad. F. Pivano.

wip Princess Crimson

wip
Princess CrimsonMaurizio Puglisi -- 2017 

La Ballata dell'amore cieco (o della vanità)

La Ballata dell'amore cieco (o della vanità)

Un uomo onesto, un uomo probo,
tralalalalla tralallaleru
s'innamorò perdutamente
d'una che non lo amava niente.

Gli disse portami domani,
tralalalalla tralallaleru
gli disse portami domani
il cuore di tua madre per i miei cani.

Lui dalla madre andò e l'uccise,
tralalalalla tralallaleru
dal petto il cuore le strappò
e dal suo amore ritornò.

Non era il cuore, non era il cuore,
tralalalalla tralallaleru
non le bastava quell'orrore,
voleva un'altra prova del suo cieco amore.

Gli disse amor se mi vuoi bene,
tralalalalla tralallaleru
gli disse amor se mi vuoi bene,
tagliati dei polsi le quattro vene.

Le vene ai polsi lui si tagliò,
tralalalalla tralallaleru
e come il sangue ne sgorgò,
correndo come un pazzo da lei tornò.

Gli disse lei ridendo forte,
tralalalalla tralallaleru
gli disse lei ridendo forte,
l'ultima tua prova sarà la morte.

E mentre il sangue lento usciva,
e ormai cambiava il suo colore,

Secret fan

Secret fan
oil on board
Maurizio Puglisi

"When I speak the world must listen to me!"

"When I speak the world must listen to me!"
It happens more and more often meet people with certain behaviors that we could define childish self. And it often happens to entertain even the loving or friendly relationships with them, infiltrate the hidden folds of the soul and destroy little by little as a cancer.
Welcome to the world of evil narcissists.
- "I am always on my cloud, taken from my world, whatever you have to say I do not care, I am bored, I know already. If you don't mind I'll do something else while you talk to me. "
- "My ideas are the best, no one does like me."
- Indignation/Revenge (confused with resilience): "How can the world contradict my expectations? You will see that I rise! I'll show the world who commands! "
- "The others are worth less, and I am not one of them."
- "Your rules don't interest me, I already have mine. I arrive and leave when I want! "
- "The world has not given …

Bianca

Bianca

ink pen on paper
Maurizio Puglisi 2017